Monfalcone – Nel primo derby stagionale, la Bluenergy Codroipo, che non può ancora schierare Nata, esce sconfitta dalla trasferta di Monfalcone e subisce il 2° stop consecutivo.

Dopo un buon primo quarto giocato punto a punto e chiuso sul 17-13 per i padroni di casa, nel secondo parziale Codroipo è costretto a rinunciare a Macaro per problemi di falli e non riesce a limitare il gioco avversario, in particolare Colli (25 punti con 9/12 da due punti, 7/9 ai liberi, 12 rimbalzi, 8 falli subiti e 34 di valutazione), che mette a ferro e fuoco l’area codroipese ed è ben supportato da Petrović e Miniussi, e così i padroni di casa allungano fino a +9 (39-30) a metà partita. Nella ripresa Monfalcone aumenta il divario fino a +20 (54-34 al 27’), ma a questo punto Codroipo tenta il tutto per tutto e si riavvicina a -14 (54-40) all’ultima pausa; nell’ultimo quarto gli ospiti, guidati da Girardo (24 punti con 7/9 da due, 2/2 da tre, 7 rimbalzi, 4 falli subiti e 29 di valutazione), mettono in atto il pressing difensivo che gli permette di avvicinarsi prepotentemente a Monfalcone arrivando anche a -6 (64-58 a 1 minuto e 34 secondi dal termine dell’incontro), ma alcune ingenuità in attacco e il quinto fallo di Macaro su una tripla di Colli chiudono le speranze di rimonta di Codroipo.

Il prossimo turno (sabato 22 ottobre alle ore 18.30), la Bluenergy ospiterà tra le mura amiche l’Orange1 Bassano.

 

Serie C Gold: Energy Lab Monfalcone – Bluenergy Codroipo 72-60

Energy Lab Monfalcone: Marčetić 3, Tossut 4, Benigni ne, Scutiero 4, Miniussi 9, Bonetta 5, Cherubin 2, Feri ne, Petrović 12, Massimo Moretti 8, Vittor ne, Colli 25. Allenatore: Franceschin.

Bluenergy Codroipo: Massimiliano Moretti 4, Dell’Angela ne, Girardo 24, Matteo Moretti 2, Sant, Umberto Nobile 7, Trevisan, Venaruzzo 2, Macaro 5, Infanti 10, Maghet 2, Mozzi 4. Allenatore: Portelli.

Parziali: 17-13, 39-30, 54-40, 72-60

NoteMonfalcone: Tiri liberi 17/19, Tiri da due 23/45, Tiri da tre 3/20, Rimbalzi 44, Assist 16. Codroipo: Tiri liberi 10/18, Tiri da due 22/49, Tiri da tre 2/15, Rimbalzi 39, Assist 11.

Usciti per falli: Macaro. Fallo tecnico a Macaro al 14’. Fallo antisportivo a Petrović al 36’.

Arbitri: Chiara Corrias di Cordovado (PN) e Gabriele Occhiuzzi di Trieste