Codroipo – Nel primo incontro del girone di ritorno la Bluenergy ottiene una larga vittoria contro il fanalino di coda Castelfranco che, nonostante le molte assenze, nei primi due periodi resta in partita per poi cedere nel terzo quarto.

Castelfranco inizia meglio (2-6 al 3’) ed è bravo a sfruttare tutte le ingenuità difensive della Bluenergy come testimoniano i 22 punti segnati in 10 minuti, mentre Codroipo rimane a contatto grazie a un super Sant, autore di 11 punti (15 alla fine) nel solo primo quarto con il 100% al tiro. Nel secondo periodo i padroni di casa prendono il comando dell’incontro ma non riescono a scrollarsi di dosso gli avversari, bravi a crederci e a rimanere a contatto; si va alla pausa lunga sul 46-39.

I 39 punti subiti dalla Bluenergy in 20 minuti sono troppi e in spogliatoio coach Portelli ha spronato la squadra per aumentare di concentrazione in difesa: al rientro in campo Codroipo cambia atteggiamento, piazza un parziale di 14-0 con cui arriva a +20 (64-44 al 28’) propiziato soprattutto da 8 punti di Girardo e limita gli ospiti a solo 8 punti segnato nel terzo periodo. Nell’ultimo quarto la Bluenergy è ormai in controllo della gara e aumenta il divario fino al +30 finale sul 93-63.

Il prossimo turno (domenica 22 gennaio alle ore 18.00), la Bluenergy farà visita alla DB Group Montebelluna.

 

Serie C Gold: Bluenergy Codroipo – Mamma Emma Castelfranco 93-63

Bluenergy Codroipo: Dell’Angela 3, Nata 11, Girardo 15, Matteo Moretti 7, Sant 15, Umberto Nobile 14, Trevisan ne, Venaruzzo 3, Macaro 9, Infanti 8, Maghet 8, Mozzi. Allenatore: Portelli.

Mamma Emma Castelfranco: D’Onofrio 5, Marino 2, Crespan 10, Tasca 7, Cappelletto 13, Barban, Groppi 11, Marini ne, Talli, Bordignon 15. Allenatore: Corazza.

Parziali: 22-22, 46-39, 69-47, 93-63

NoteCodroipo: Tiri liberi 11/16, Tiri da due 29/51, Tiri da tre 8/19, Rimbalzi 38, Assist 29. Castelfranco: Tiri liberi 13/16, Tiri da due 19/43, Tiri da tre 4/15, Rimbalzi 30, Assist 15.

Arbitri: Gabriele Occhiuzzi di Trieste e Mattia De Rico di Venezia