Dopo la sconfitta casalinga contro Jesolo, la Bluenergy si prepara ora ad affrontare la difficile trasferta di Verona, squadra neopromossa che all’andata ha punito a domicilio i biancorossi.

Alessandro Sant presenta così l’incontro: «Sappiamo che Verona è una squadra molto esperta con due giocatori interni di riferimento molto pericolosi. Giocano insieme da diversi anni, fanno del sistema il loro punto di forza e hanno una panchina profonda grazie alla rotazione di 9 giocatori. Noi dovremo fare una partita di squadra partendo dalla difesa forte e cercando di correre in contropiede. Purtroppo stiamo passando un momento difficile a livello di infortuni e questo deve responsabilizzare ancora di più ognuno di noi che scenderà in campo.»

La gara, valida per la 16° giornata (1° del girone di ritorno), andrà in scena al Palazzetto CONI in Via Basso Acquar a Verona e sarà diretta da Mattia De Rico di Venezia e Alberto Rizzi di Trissino (VI).

Questi sono gli altri incontri della 16° giornata:
Guerriero Padova – Rucker Sanve San Vendemiano
Gruppo SME Caorle – Basket Sportschool Dueville
Calligaris Corno di Rosazzo – Ispem Jadran Trieste
The Team Riese Pio X – Calorflex Oderzo
Ciemme Mestre – Montebelluna Basket
Orange1 Bassano – Secis Costruzioni Jesolo
Garcia Moreno 1947 Arzignano – Energy Lab Monfalcone