Sacile – Nella prima partita ufficiale, la Bluenergy Group espugna il parquet di Sacile, che si è presentato senza Varuzza (frattura al naso) e Sluder (squalificato), e avanza ai quarti di finale di Coppa FVG.

Le due squadre hanno disputato la classica partita di “preparazione” in cui hanno avuto occasione di mettere in pratica il lavoro svolto finora anche se la condizione fisica non è ancora al top. Dopo il primo periodo in cui le due formazioni hanno cercato di trovare il ritmo-partita, dal secondo quarto in poi Codroipo non ha avuto problemi a controllare l’incontro sfruttando la maggiore fisicità e il predominio a rimbalzo.

 

Humus Sacile: Colombo 2, Kelečević 2, Dal Bello, Fabbro 6, Franzin 4, Dalmazi 7, Zambon 4, Bellinvia 3, D’Angelo 7, Bovolenta 9. Allenatore: Brecciaroli.

Bluenergy Group Codroipo: Rizzi 4, Petrovčič 5, Miani 8, Martello ne, Casagrande ne, Venaruzzo 4, Spangaro 6, Munini 10, Falcon, Mozzi 6, Gaspardo 17, Accardo 2. Allenatore: Franceschin.

Parziali: 14-17, 24-33, 34-45, 44-62

NoteSacile: Tiri liberi 16/28, Tiri da due 8/35, Tiri da tre 4/32, Rimbalzi 41, Assist 11. Codroipo: Tiri liberi 10/20, Tiri da due 26/56, Tiri da tre 0/9, Rimbalzi 59, Assist 13.

Arbitri: Marco Zuccolo e Nicolò Angeli