Andiamo oggi a iniziare un percorso di conoscenza dello staff tecnico della nostra Società. Due chiacchiere con i coach per un loro primo punto di vista dopo i mesi iniziali di lavoro.

Partiamo con Paolo Tomada, nuovo “acquisto”, tecnico di qualità e di grande esperienza che ci parla del suo Gruppo e del suo lavoro.

Ecco le sue prime riflessioni: “A luglio sono stato contattato dalla Pallacanestro Codroipese e mi è stato proposto di entrare a far parte del progetto complessivo di rilancio di questo storico e glorioso sodalizio che in passato avevo affrontato e ammirato da avversario. Da subito ho potuto apprezzare la qualità dell’ambiente in cui lavorare dove tutti si danno da fare per metterti nelle condizioni migliori per ben operare. Si avverte un grande senso di appartenenza e questo ti fa capire come la storia di questa Società conta, e non poco. Assieme ad Andrea Donati ho iniziato un lavoro certosino e meticoloso sul gruppo formato dai ragazzi del 2003, del 2004 e su alcuni del 2005, lavoro che dopo i primi mesi sta iniziando a dare i propri frutti. Di questo va dato merito ai ragazzi che stanno lavorando con grande impegno e serietà. Il gruppo è motivato e partecipa con costanza a tutte le sedute di allenamento e al doppio impegno che vede la squadra schierata sia in Under 15 Eccellenza sia in Under 16 Regionale. L’obiettivo è quello di formare giocatori che vadano a vestire la maglia della nostra gloriosa prima squadra, un obiettivo quindi sfidante e che necessita di un piano di lavoro triennale al termine del quale la mia, la nostra speranza, è quella di scrivere un’altra bella pagina della Pallacanestro Codroipese.”