Oggi “due parole” con Michele Schiesaro, new entry dello staff tecnico della Pallacanestro Codroipese.

Un veloce scambio di battute con il coach della squadra Under 18 femminile, uno dei tanti volti nuovi della stagione 2018/19 appena iniziata.

  • Ciao Michele… che cosa ti ha portato a vestire i colori biancorossi del Codroipo Basket?

“La voglia di pallacanestro… quella passione che mi accompagna dal 1981 quando presi in mano per la prima volta la palla a spicchi “per colpa” di un certo signor Mario Bianchi… lo conoscete per caso?”

  • Quindi hai ritrovato facce note da queste parti?

“Eh già, e l’idea di poter lavorare con un tecnico come Mario è stato senza dubbio uno dei motivi che mi hanno spinto qui. Devo dire che ho trovato una società e uno staff splendido, sempre disponibile e affiatato e non è certo una cosa scontata: penso a Gabriele, Natascia e all’onnipresente “nonna” Sandra (ma non ditele che la chiamiamo così sennò sono guai grossi!).”

  • “Parlaci della tua squadra.”

“La mia “banda” è formata dalle ragazze classe 2000, 2001 e 2002 con l’aggiunta di qualche ragazza dell’Under 16. Hanno tutte delle buone individualità che sto cercando di conoscere al meglio per creare quello che per me è la cosa più importante: un gruppo unito che viene in palestra con il sorriso e la voglia di fare quello che più ci piace: giocare a basket!”

Parole quindi che confemano la passione e la competenza di Michele, di sicuro un ottimo acquisto per l’ADP Codroipese.