Codroipo – Come la passata stagione contro Montebelluna, anche quest’anno la Bluenergy fallisce il primo appuntamento casalingo stagionale per un solo punto, questa volta per mano della neopromossa Cestistica Verona.
La gara è molto combattuta e dal punteggio incerto, Verona comanda quasi sempre ma Codroipo, nonostante l’assenza di Urbani, rimane incollato al posteriore degli avversari grazie a Gaspardo (16 punti, 10 rimbalzi, 3 assist, 4 falli subiti e 23 di valutazione) e, dopo aver chiuso il primo quarto sul 25-25, va alla pausa lunga avanti 42-39.
Nella ripresa l’assenza di un lungo vero e proprio si fa sentire: la Bluenergy non riesce a limitare la coppia di lunghi veronese composta da Soave (12 punti, 15 rimbalzi, 3 assist, 4 falli subiti e 26 di valutazione) e Damiani (migliore in campo con 29 punti, 8 rimbalzi, 4 assist, 8 falli subiti e 34 di valutazione) che mette a ferro e fuoco l’area codroipese; Verona sfrutta al meglio la superiorità fisica sotto canestro e alla fine conquista 15 rimbalzi in più (50 a 35) e soprattutto 16 rimbalzi in attacco contro i soli 3 di Codroipo, fattore che alla fine sarà determinante.
Nel terzo quarto gli ospiti piazzano un parziale di 11-24 con cui raggiungono il massimo vantaggio a +10 (53-63 al 29’) e vanno all’ultima pausa avanti 56-63. Nell’ultimo quarto la Bluenergy, guidata da Nobile (17 punti, 6 rimbalzi e 4 falli subiti) e Infanti (18 punti, 5 assist, 7 falli subiti e 25 di valutazione), le prova tutte per recuperare e a 2 minuti e 38 secondi dal termine Gaspardo dalla lunetta riporta il punteggio in parità (71-71), ma è l’azione successiva che probabilmente risulterà decisiva: a 2 minuti e 29 secondi dalla fine Damiani fa 0/2 ai liberi, Soave conquista rimbalzo in attacco, subisce fallo e realizza entrambi i tiri liberi (71-73). A 58 secondi Verona torna a +5 (72-77) e a nulla serve la tripla di Nobile del -1 (79-80) a 4 secondi dal termine.
Il prossimo turno (domenica 8 ottobre alle ore 18.00), la Bluenergy farà visita alla Ciemme Mestre.

Serie C Gold: Bluenergy Group Codroipo – Europe Energy Cestistica Verona 79-80
Bluenergy Group Codroipo: Demarchi 5, Rizzi, Urbani ne, Miani, Umberto Nobile 17, Trevisan, Venaruzzo 5, Infanti 18, Maghet 14, Mozzi 4, Gaspardo 16, Costantini ne. Allenatore: Portelli.
Europe Energy Cestistica Verona: Bovo 2, Pacione 8, Croce 5, Fabbian 5, Zenegaglia 8, Merci ne, Soave 12, Damiani 29, Crestani 8, Bertani 3. Allenatore: Zappalà.
Parziali: 25-25, 42-39, 56-63, 79-80
NoteCodroipo: Tiri liberi 16/20, Tiri da due 15/35, Tiri da tre 11/25, Rimbalzi 34, Assist 19. Cestistica VR: Tiri liberi 18/22, Tiri da due 22/48, Tiri da tre 6/28, Rimbalzi 52, Assist 19.
Arbitri: Gabriele Occhiuzzi di Trieste e Marco Schiano di Zenise di Trieste