La Bluenergy sfrutta il turno di riposo di San Daniele e la sconfitta dell’UBC per consolidare il 2° posto in classifica in vista del turno infrasettimanale a Romans d’Isonzo e dello scontro diretto di sabato prossimo a Udine proprio contro l’UBC.

Questo il commento di coach Daniele Portelli riguardo la gara contro la Geatti: «Nel primo tempo siamo entrati in partita troppo molli, siamo stati troppo permissivi in difesa e in particolare abbiamo sofferto le loro penetrazioni. Nel secondo tempo, invece, siamo rientrati in campo con un’altra mentalità e un altro spirito: in difesa abbiamo cambiato ritmo concedendo veramente poco agli avversari, di conseguenza abbiamo trovato più ritmo anche in attacco giocando con più intensità e sfruttando i contropiedi.»

Riguardo alla prossima gara (mercoledì 6 aprile alle ore 20.30 contra Romans d’Isonzo contro la Ferroluce), coach Portelli è cauto: «Si tratta di una partita insidiosa, Romans è una squadra dall’assetto piccolo che in casa si trasforma. Noi dovremo essere bravi a limitare i loro penetra e scarica e ad avere il pieno controllo dei rimbalzi. Speriamo di disputare finalmente una buona partita infrasettimanale in trasferta.»