Codroipo – La “sagra degli errori”: così si potrebbe chiamare la gara in cui la Bluenergy bissa il successo contro Mestre e che le consente di ottenere la prima vittoria casalinga stagionale al termine di un incontro tutt’altro che spettacolare.
Nel primo quarto la gara resta in equilibrio, Codroipo si porta a +5 (13-8 al 7’) con Demarchi (14 punti, 3 rimbalzi e 4 falli subiti) e Nata (14 punti, 11 rimbalzi e 3 falli subiti), ma Caorle risponde subito con un 0-8 con cui va sul 13-16 al 9’ e alla prima pausa è ancora in vantaggio sul 17-18. Al 13’ Caorle è per l’ultima volta davanti (17-20), perché la Bluenergy alza il ritmo in difesa e piazza un parziale di 24-2 (16-0 a cavallo del 2° e 3° periodo) con cui si porta al massimo vantaggio a +19 (41-22 al 26’), mentre gli ospiti rimangono a digiuno di punti per oltre 12 minuti. Nell’ultimo quarto Codroipo rischia un po’ sul pressing a tutto campo di Caorle, che le prova tutte per rientrare, ma è bravo a resistere e a chiudere l’incontro sul 55-42.
Il prossimo turno (domenica 22 ottobre alle ore 18.00), la Bluenergy farà visita alla Guerriero Padova.

Serie C Gold: Bluenergy Group Codroipo – Gruppo SME Caorle 55-42
Bluenergy Group Codroipo: Demarchi 14, Rizzi 1, Urbani ne, Miani ne, Nobile 11, Trevisan 4, Venaruzzo 1, Nata 14, Infanti 4, Maghet 2, Mozzi, Gaspardo 4. Allenatore: Portelli.
Gruppo SME Caorle: Rubin, Zorzi 5, Buscaino, Bovolenta 5, Rinaldin ne, Nardin 4, Masocco 13, Rizzetto 7, Pauletto ne, Bianchini 6, Trevisan 2, Corbetta ne. Allenatore: Ostan.
Parziali: 17-18, 32-22, 45-27, 55-42
NoteCodroipo: Tiri liberi 11/15, Tiri da due 16/47, Tiri da tre 4/20, Rimbalzi 52, Assist 11. Caorle: Tiri liberi 1/2, Tiri da due 16/43, Tiri da tre 3/22, Rimbalzi 40, Assist 9.
Usciti per falli: Nardin. Fallo antisportivo a Rubin al 26’.
Arbitri: Federico Rossi di Fogliano Redipuglia (GO) e Daniele Barbagallo di Villorba (TV)