Corno di Rosazzo – La Bluenergy, che per l’occasione non ha potuto schierare Massimiliano Moretti a causa di un infortunio alla caviglia subìto durante il riscaldamento, gioca bene per tre quarti ma paga un brutto ultimo periodo ed esce sconfitta nel derby contro la Calligaris.

Il match si gioca sul filo dell’equilibrio con Codroipo che gioca alla pari e a tratti riesce a imporsi sui più quotati avversari: prova ne è l’incertezza del punteggio, fissato sul 17-16 casalingo alla prima pausa. Nel secondo quarto la Calligaris scappa a +7 (23-16 al 12’) grazie a Braidot (migliore in campo con 20 punti, 8/14 al tiro dal campo e 4 rimbalzi), ma la Bluenergy non ci sta e ricuce subito lo svantaggio andando alla pausa lunga a -1 sul 35-34.

Nella ripresa è Codroipo che tenta l’allungo portandosi a +6 (49-55 al 28’) con 7 punti di Infanti (19 punti e 3 assist), 6 consecutivi di Girardo e 5 di Maghet (11 punti, 12 rimbalzi e 7 falli subiti) e grazie alla regia di Matteo Moretti (7 punti, 3 rimbalzi e 6 assist). A questo punto, però, gli ospiti si bloccano e Corno di Rosazzo ne approfitta per rispondere piazzando un micidiale parziale di 24-4 con cui si porta al massimo vantaggio a +14 (73-59 al 37’): mattatori dell’incontro sono Siro Braidot e Claudio Munini, che prendono in mano le redini dell’incontro e propiziano la vittoria dei seggiolai per 74-66, mentre la Bluenergy non riesce più a reagire.

Il prossimo turno (sabato 26 novembre alle ore 18.30), la Bluenergy ospiterà tra le mura amiche il Guerriero Padova.

 

Serie C Gold: Calligaris Corno di Rosazzo – Bluenergy Codroipo 74-66

Calligaris Corno di Rosazzo: Graziani 4, Principe 12, Poboni ne, Braidot 20, Munini 17, Cecotti, Diviach 2, Bacchin 2, Accardo 9, Franco 8. Allenatore: Rovere.

Bluenergy Codroipo: Massimiliano Moretti ne, Dell’Angela ne, Nata 9, Girardo 8, Matteo Moretti 7, Sant ne, Umberto Nobile 2, Venaruzzo 5, Macaro 5, Infanti 19, Maghet 11, Mozzi ne. Allenatore: Portelli.

Parziali: 17-16, 35-34, 51-55, 74-66

NoteCorno di Rosazzo: Tiri liberi 11/12, Tiri da due 24/52, Tiri da tre 5/24, Rimbalzi 43, Assist 11. Codroipo: Tiri liberi 11/16, Tiri da due 20/36, Tiri da tre 5/19, Rimbalzi 36, Assist 15.

Usciti per falli: Accardo.

Arbitri: Matteo Roiaz di Muggia (TS) e Federico Rossi di Fogliano Redipuglia (GO)