Verona – La Bluenergy, che si presenta all’incontro senza Demarchi e Miani, esce sconfitta solo nel finale dalla trasferta di Verona con il rammarico per non aver conquistato i due punti nonostante la buona partita disputata.

Codroipo, dopo il vantaggio interno sul 12-9 al 5’, gioca una buona pallacanestro trovando con continuità la via del canestro e si porta avanti sul 16-22 alla prima pausa. Nel secondo quarto gli sopiti arrivano al massimo vantaggio a +11 (27-38 al 17’) con 5 punti consecutivi di Maghet (20 punti, 8 rimbalzi, 4 falli subiti e 24 di valutazione), ma forse si rilassano troppo e permette a Verona di tornare a -4 a metà partita sul 40-44.

Nella ripresa, la Bluenergy torna a +10 (40-50 al 22’); però di nuovo non è in grado di chiudere l’incontro a proprio favore e permette ai padroni di casa di riavvicinarsi e tornare in vantaggio sul 55-54 al 29’. Nell’ultimo periodo Codroipo va per l’ultima volta in vantaggio sul 62-63 al 36’ con Nobile, poi Verona tenta l’allungo decisivo portandosi a +4 (67-63 al 37’ e 69-65 a 1 minuto e 26 secondi dal termine); però Maghet non è d’accordo e, con due triple consecutive, porta il punteggio in parità sul 71-71 a 43 secondi dalla fine. Nell’azione successiva Damiani fissa il 73-71 quando mancano 25 secondi dal termine. La Bluenergy ha l’occasione per pareggiare o vincere ma non riesce a concludere e Verona vince 73-71.

Il prossimo turno (sabato 28 febbraio alle ore 18.30), la Bluenergy ospiterà tra le mura amiche la Ciemme Mestre.

 

Serie C Gold: Europe Energy Cestistica Verona – Bluenergy Group Codroipo 73-71

Europe Energy Cestistica Verona: Bovo 5, Odu ne, Pacione 12, Croce 11, Fabbian, Zenegaglia 12, Merci, Soave 4, Damiani 15, Santi ne, Crestani 10, Bertani 4. Allenatore: Zappalà.

Bluenergy Group Codroipo: Rizzi, Urbani, Sant, Nobile 16, Trevisan 10, Venaruzzo 4, Nata 5, Maghet 20, Mozzi 2, Gaspardo 14. Allenatore: Portelli.

Parziali: 16-22, 40-44, 55-55, 73-71

NoteCestistica VR: Tiri liberi 19/24, Tiri da due 18/45, Tiri da tre 6/28, Rimbalzi 48, Assist 13. Codroipo: Tiri liberi 20/28, Tiri da due 12/34, Tiri da tre 9/17, Rimbalzi 36, Assist 14.

Arbitri: Mattia De Rico di Venezia e Alberto Rizzi di Trissino (VI)

Post correlati