Trieste – La Bluenergy Group espugna il parquet del Bor Trieste faticando non poco contro i padroni di casa che se la giocano a viso aperto e senza timore. Codroipo fatica molto a trovare la via del canestro e soffre anche la difesa aggressiva di Trieste, che da parte sua segna con più regolarità arrivando a +13 (29-16 al 15’). Il Bor è bravo a ricacciare indietro gli ospiti quando tentano di riavvicinarsi, ma Codroipo riesce comunque ad andare alla pausa lunga a -5 sul 37-32.

Nella ripresa la musica cambia perché la Bluenergy inizia a essere più continua, aumenta l’intensità difensiva concedendo solamente 4 punti in 10 minuti agli avversari e, sfruttando anche la netta superiorità fisica soprattutto con Gaspardo (22 punti, 13 rimbalzi, 6 falli subiti e 29 di valutazione), ribalta il risultato andando all’ultima pausa a +8 (41-49). Nell’ultimo quarto Trieste non si dà per vinto e le prova tutte per vincere rimanendo a contatto e arrivando a -2 (61-63 a 2 minuti e 14 secondi dal termine), ma negli ultimi decisivi possessi la Bluenergy (Miani segna la tripla decisiva del 62-69 a 49 secondi dal termine) è più precisa e si aggiudica l’incontro per 66-72.

Il prossimo turno (sabato 20 ottobre alle ore 18.30), la Bluenergy Group ospiterà tra le mura amiche Il Michelaccio San Daniele.

 

Serie C Silver: Bor Radenska Trieste – Bluenergy Group Codroipo 66-72

Bor Radenska Trieste: Cingerla ne, Daniel Batich 15, Zettin ne, Tomadin 1, Škerl 12, Švab, Moschioni 13, Devcich, Basile 10, Strle 11, Scocchi 4. Allenatore: Švab.

Bluenergy Group Codroipo: Miani 11, Casagrande ne, Rizzi 3, Petrovčič 11, Trevisan ne, Venaruzzo 5, Kristyan Falcon ne, Munini 13, Mozzi 7, Gaspardo 22, Accardo, Andrea Falcon ne. Allenatore: Franceschin.

Parziali: 16-13, 37-32, 41-49, 66-72

NoteBor TS: Tiri liberi 10/17, Tiri da due 13/37, Tiri da tre 10/31, Rimbalzi 43, Assist 14. Codroipo: Tiri liberi 19/32, Tiri da due 22/47, Tiri da tre 3/17, Rimbalzi 50, Assist 18.

Usciti per falli: Batich, Devcich e Basile.

Arbitri: Andrea Frongia di Udine e Andrea Innocente di Povoletto (UD)