IMG-20190323-WA0005-630x420Codroipo – Alla Bluenergy Group, che recupera Munini e ipoteca il primato in classifica grazie alla 3° sconfitta consecutiva di Pordenone, serve un ultimo quarto perfetto per sconfiggere la Dinamo Gorizia, che, nonostante le assenze di Nanut e Braidot, ha il merito di giocare alla pari per tre quarti.

Il primo quarto è di marca codroipese, in particolare di Miani (29 punti con 6/9 da due, 3/4 da tre, 8/8 ai liberi, 5 rimbalzi, 3 assist, 7 falli subiti e 34 di valutazione), che segna 16 punti in 10 minuti spingendo i padroni di casa a +9 (15-6 al 5’) e poi al +5 (22-17) alla prima pausa, mentre Gorizia resta a contatto grazie alle giocate di Federico Bullara (18 punti e 5 falli subiti). Però, a cavallo tra il primo e il secondo periodo la Dinamo piazza un parziale di 1-14 con cui si porta sul 23-29 e mantiene la testa avanti conducendo 37-41 alla pausa lunga grazie all’esperienza di Moruzzi (22 punti, 10 rimbalzi, 3 assist, 3 palle recuperate e 3 falli subiti) e di Roberto Bullara.

Nella ripresa Codroipo torna in vantaggio sul 43-41 ma Gorizia non molla: gli ospiti continuano a mettere in difficoltà gli avversari arrivando al massimo vantaggio a +8 (48-56 al 26’) con Federico Bullara e andando all’ultima pausa sul 58-61. Nell’ultimo parziale gli ospiti finiscono la benzina anche a causa di rotazioni limitate, mentre la Bluenergy, grazie soprattutto a Munini e Accardo che segnano due triple a testa, aumenta l’intensità in entrambi i lati del campo sfruttando la stanchezza avversaria e, con un parziale micidiale di 29-6, scava un divario che aumenta progressivamente fino al +20 finale sul 87-67.

Il prossimo turno (sabato 30 marzo alle ore 18.30), la Bluenergy Group ospiterà tra le mura amiche la Lancia Vida Latisana.

 

Serie C Silver: Bluenergy Group Codroipo – Dinamo Gorizia 87-67

Bluenergy Group Codroipo: Miani 29, Rizzi 5, Spangaro 4, Petrovčič 3, Venaruzzo 7, Madinelli, Munini 11, Martello ne, Mozzi 4, Gaspardo 10, Accardo 14. Allenatore: Franceschin.

Dinamo Gorizia: Massaro ne, Kodrič, Fait Dalla Nese 1, Piras, Cossi 7, Federico Bullara 18, Roberto Bullara 9, Patrone ne, Bonamico 5, Moruzzi 22, Kos 5. Allenatore: Ardessi.

Parziali: 22-17, 37-41, 58-61, 87-67

NoteCodroipo: Tiri liberi 20/22, Tiri da due 20/42, Tiri da tre 9/18, Rimbalzi 42, Assist 20. Dinamo GO: Tiri liberi 13/20, Tiri da due 15/46, Tiri da tre 8/19, Rimbalzi 34, Assist 9.

Arbitri: Giacomo Massimiliano Anastasia di Sesto al Reghena ed Eric Petronio di Trieste

Post correlati