Trieste – La Bluenergy Group recupera Venaruzzo ed espugna agevolmente il parquet della Servolana Trieste e torna in vetta solitaria in classifica complice la contemporanea sconfitta di Pordenone.

La Servolana, a cui non servono a nulla le iniziative e la buona volontà di Deangeli (13 punti, 9 rimbalzi e 8 falli subiti), resta in partita solamente il primo quarto, chiuso sul 18-19, e va l’ultima volta in vantaggio sul 21-19 all’inizio del secondo periodo, poi Codroipo prende il controllo della gara grazie a un parziale di 0-16 con cui si porta sul 21-35 e andando all’intervallo sul 30-43.

Nella ripresa, la Bluenergy, grazie soprattutto al dominio in area di Mozzi (21 punti, 17 rimbalzi, 12 falli subiti e 39 di valutazione), continua ad aumentare il proprio vantaggio mettendo al sicuro la vittoria con il +31 (39-70) all’ultima pausa e negli ultimi 10 minuti di gioco si limita senza troppi problemi a controllare lo scarto aggiudicandosi l’incontro con il punteggio 59-82.

Il prossimo turno (sabato 16 marzo alle ore 16.00), la Bluenergy Group farà visita alla DGM Campoformido.

 

Serie C Silver: OFM Lussetti Servolana Trieste – Bluenergy Group Codroipo 59-82

OFM Lussetti Servolana Trieste: Milić 7, Bratos, Pobega 7, Gori 6, Giustolisi 12, Nardelotto, Leonardi 5, Godina 5, Cesana, Fracassa 4, Deangeli 13. Allenatore: Finetti.

Bluenergy Group Codroipo: Miani 13, Rizzi 4, Spangaro 17, Petrovčič 8, Venaruzzo 5, Madinelli ne, Martello ne, Mozzi 21, Gaspardo 11, Accardo 3, Falcon. Allenatore: Franceschin.

Parziali: 18-19, 30-43, 39-70, 59-82

NoteServolana TS: Tiri liberi, Tiri da due, Tiri da tre, Rimbalzi, Assist. Codroipo: Tiri liberi, Tiri da due, Tiri da tre, Rimbalzi, Assist.

Usciti per falli: Nardelotto e Petrovčič. Fallo tecnico alla panchina della Servolana Trieste al 23’, al 23’ e al 25’ che comportano l’espulsione di coach Finetti. Espulso il vice allenatore Palombita al 25’. Fallo antisportivo a Deangeli al 30’.

Arbitri: Federico Meneguzzi di Pordenone e Francesco Colussi di Cordenons