La Bluenergy si aggiudica la XI° edizione del Memorial “Colutta e Conti” grazie prima alla vittoria ottenuta in semifinale contro i padroni di casa de “Il Michelaccio” San Daniele per 77-54 e poi al successo in finale per 78-61 contro il Winner Plus Sistema Pordenone, che nell’altra semifinale ha sconfitto la Calligaris Corno di Rosazzo con il punteggio di 66-65. La finale di consolazione è andata invece a Corno di Rosazzo, che ha battuto San Daniele dopo un tempo supplementare.

Oltre alla vittoria della finale, la Bluenergy ha ottenuto anche il premio per il miglior giocatore, andato a Claudio Munini, e per il miglior giovane, vinto da Gabriele Miani.

 

Nella prima semifinale Codroipo ha regolato i padroni di casa di San Daniele grazie all’alta intensità in entrambi i lati del campo che, insieme alla maggior fisicità, non ha lasciato scampo agli avversari: se nei primi due quarti si è limitata a controllare, nella ripresa la Bluenergy ha dato la scossa decisiva arrivando fino a +25 sul 52-77.

Semifinale: Il Michelaccio San Daniele – Bluenergy Group Codroipo 54-77

Il Michelaccio San Daniele: Pellarini 3, Colutta 7, Adduca ne, Polo 3, Domini 2, Bortoluzzi 7, D’Antoni 4, De Monte, Bellina 9, Zakelj 14, Cella 3, Londero 2. Allenatore: Malagoli.

Bluenergy Group Codroipo: Rizzi 5, Petrovčič 2, Miani 14, Galassi ne, Casagrande ne, Venaruzzo 5, Spangaro 13, Munini 13, Falcon, Mozzi 2, Gaspardo 20, Accardo 2. Allenatore: Franceschin.

Parziali: 12-21, 26-34, 41-56, 54-77

NoteSan Daniele: Tiri liberi 16/23, Tiri da due 13/36, Tiri da tre 4/23, Rimbalzi 35, Assist 11. Codroipo: Tiri liberi 9/12, Tiri da due 22/59, Tiri da tre 8/19, Rimbalzi 59, Assist 19.

Arbitri: Elia Castellani e Daniele Romeo

 

In finale entrambe le squadre non sono al completo: Codroipo è senza Gaspardo e Miani, mentre Pordenone non schiera l’ex Girardo e Pin Dal Pos. L’inizio di gara è di marca Pordenone, che tocca il +12 (10-22 al 9’), mentre la Bluenergy impiega un po’ prima di ingranare: una volta prese le misure, Codroipo ha aumentato l’intensità difensiva concedendo pochi spazi agli avversari e ha trovato più facilmente la via del canestro in attacco.

Finale: Bluenergy Group Codroipo – Winner Plus Sistema Pordenone 78-61

Bluenergy Group Codroipo: Zanet ne, Rizzi 4, Petrovčič 2, Miani ne, Martello ne, Casagrande ne, Venaruzzo 22, Spangaro 10, Munini 15, Falcon ne, Mozzi 11, Accardo 14. Allenatore: Franceschin.

Winner Plus Sistema Pordenone: Davide Galli 2, Mattia Galli 13, Gelormini 1, De Rosa, Pin Dal Pos ne, Piccinin, Marzano, Truccolo 17, Nora 4, Piovesana 4, Muner 20. Allenatore: Spangaro.

Parziali: 15-25, 41-37, 61-52, 78-61

NoteCodroipo: Tiri liberi 11/13, Tiri da due 23/52, Tiri da tre 7/19, Rimbalzi 54, Assist 11. Sistema PN: Tiri liberi 11/17, Tiri da due 16/35, Tiri da tre 6/32, Rimbalzi 33, Assist 13.

Arbitri: Francesco Carbonera e Nicola Cotugno