Codroipo – Dopo 4 stop consecutivi e ancora senza l’infortunato Demarchi, la Bluenergy torna alla vittoria grazie a una grande rimonta.

Convincente inizio di Codroipo, che entra in campo con la giusta concentrazione giocando di squadra e trovando buone soluzioni in attacco; i padroni di casa bucano di continuo la retina avversaria mettendo a referto 28 punti nei primi 10 minuti di gioco grazie soprattutto al 6/9 da tre punti. Dopo il 28-20 alla prima pausa, nel secondo periodo la Bluenergy cala di intensità e al 19’ spreca 7 punti di vantaggio (39-32) consentendo a Padova di impattare sul 39-39 ma prima della pausa lunga torna a +4 sul 43-39.

Nella ripresa, come altre volte in stagione Codroipo torna in campo inspiegabilmente sconcentrato e senza idee in entrambi i lati del campo permettendo agli ospiti di prendere in mano le redini dell’incontro e scappare a +9 (53-62) all’ultima pausa e poi al massimo vantaggio a +14 (53-67) a 8 minuti dal termine della gara. Però a questo punto qualcosa cambia: la Bluenergy inizia a giocare aumentando l’intensità difensiva concedendo solo 4 punti in 8 minuti agli avversari e trovando la via del canestro con regolarità in attacco grazie al quartetto composto da Venaruzzo, Nobile, Gaspardo e Trevisan. A 4 minuti e 26 secondi il punteggio è 60-71 in favore di Padova e da qui alla fine Codroipo piazza un parziale di 13-0 grazie soprattutto a 9 punti di Venaruzzo (il migliore con 19 punti, 6 rimbalzi, 4 assist, 4 falli subiti e 21 di valutazione), che realizza un gioco da 3 punti (canestro più fallo) che vale il sorpasso sul 72-71 a 28 secondi dal termine. Nell’azione successiva Padova sbaglia il tiro del sorpasso con Sabbadin, poi Maghet fa 1/2 ai liberi (73-71 a 8 secondi dalla fine). Nell’ultimo possesso gli ospiti hanno la possibilità del pareggio con due tiri liberi di Petronio, che, dopo aver sbagliato il primo, sbaglia volontariamente il secondo, prende rimbalzo in attacco ma non riesce a realizzare il tap-in del pareggio. A questo punto Codroipo può festeggiare aggiudicandosi l’incontro per 73-71.

Il prossimo turno (domenica 18 febbraio alle ore 18.00), la Bluenergy farà visita al Garcia Moreno 1947 Arzignano.

 

Serie C Gold: Bluenergy Group Codroipo – Guerriero Padova 73-71

Bluenergy Group Codroipo: Demarchi ne, Rizzi, Urbani 4, Miani, Sant, Nobile 16, Trevisan 11, Venaruzzo 19, Nata, Maghet 7, Mozzi 2, Gaspardo 14. Allenatore: Portelli.

Guerriero Padova: Sabbadin 16, Panaccione 15, Sciabica ne, Dainese, Andreoni 4, Di Falco ne, Bozhenski 2, Petronio 7, Andreaus 9, Bordignon 18. Allenatore: Augusti.

Parziali: 28-20, 43-39, 53-62, 73-71

NoteCodroipo: Tiri liberi 14/17, Tiri da due 16/36, Tiri da tre 9/28, Rimbalzi 38, Assist 14. Guerriero PD: Tiri liberi 9/13, Tiri da due 22/44, Tiri da tre 6/19, Rimbalzi 39, Assist 12.

Usciti per falli: Andreaus. Fallo tecnico a coach Augusti al 20’.

Arbitri: Alessandro Crivellaro di Breganze (VI) e Federico Rossi di Fogliano Redipuglia (GO)