San Dorligo della Valle – Nella prima gara della semifinale playoff, la Bluenergy, che deve rinunciare ancora allo scavigliato Umberto Nobile, vince meritatamente e nettamente e ribalta il fattore campo.

Codroipo mette in scena una gara concreta in cui ha mantenuto l’intensità e la concentrazione alta per tutta la durata dell’incontro, soprattutto in difesa: infatti, la Bluenergy ha disputato una grande prova difensiva concedendo la miseria di 48 punti a una squadra che in stagione regolare deteneva il miglior attacco del campionato con 78,96 punti di media a partita e nettamente più fisica e più esperta della compagine codroipese.

Il mattatore dell’incontro è stato Diego Nata (autore di 14 punti, 19 rimbalzi, 3 assist, 2 palle recuperate, 5 falli subiti e 24 di valutazione), che non solo ha tenuto egregiamente testa contro giocatori del calibro di Vecchiet, Spigaglia e Strle (10 punti in tre) ma ha anche letteralmente dominato la lotta dentro il pitturato.

Al Breg non bastano le prove di Carra (19 punti, 6 rimbalzi e 9 falli subiti), Cigliani (13 punti, 3 rimbalzi, 2 assist e 3 falli subiti) e Vecchiet (8 punti, 9 rimbalzi e 3 falli subiti), i migliori della compagine triestina ma troppo soli e poco aiutati dal resto della squadra, e paga la negativa serata al tiro con il 26,6% dal campo.

Gara 2 andrà in scena sabato 21 maggio alle ore 18.30 a Codroipo.

 

Breg San Dorligo: Carra 19, Mattiassich, Zobec, Pigato 4, Slavec, Strle, Davide Vecchiet 8, Semec, Spigaglia 2, Cigliani 13, Crismani, Gelleni 2. Allenatore: Krašovec.

Bluenergy Codroipo: Massimiliano Moretti 8, Girardo 7, Nobile ne, Serrao 10, Malfante 5, Dell’Angela 2, Rizzi, Sant 7, Infanti 14, Nata 14, Trevisan, Costantini 3. Allenatore: Portelli.

Parziali: 9-19, 22-33, 35-48, 48-70

NoteBreg: Tiri liberi 12/17, Tiri da due 15/42, Tiri da tre 2/22, Rimbalzi 42, Assist 4. Codroipo: Tiri liberi 8/18, Tiri da due 25/50, Tiri da tre 4/16, Rimbalzi 45, Assist 12.

Usciti per falli: Cigliani e Girardo

Arbitri: Federico Rossi, Andrea Pulvirenti