Codroipo – La Bluenergy vince la terza partita consecutiva, questa volta contro il Sistema Pordenone allenato dall’ex Paolo Bosini, e mantiene la scia delle formazioni al comando della classifica in vista dello scontro diretto della prossima settimana contro San Daniele.

Le due squadre si affrontano a viso aperto e la partita viaggia punto a punto fino al momento in cui Codroipo tenta il primo allungo portandosi a +8 (19-11 all’8’) grazie a 6 punti di Nobile, parziale subito annullato da Pordenone, che si riporta a contatto a -1 (21-20) alla prima pausa. Nel secondo quarto sono gli ospiti a tentare di scappare grazie a Lucas (18 punti, 4 rimbalzi, 6 assist e 5 falli subiti) e a 3 triple consecutive (due di Gri e una di Begiqui): il Sistema si porta così al massimo vantaggio a +6 (28-34 al 16’). Codroipo non permette agli ospiti di fuggire oltre e, con due tiri liberi di Infanti, impatta sul 40-40, punteggio con cui si va alla pausa lunga.

Nella ripresa, la Bluenergy decide che è venuto il momento di prendere in mano le redini dell’incontro: infatti, grazie a Nata (21 punti con 10/13 dal campo, 10 rimbalzi, 2 assist, 3 palle rubate, 2 stoppate e 30 di valutazione) e Infanti (20 punti), Codroipo piazza un parziale di 10-0 in 2 minuti con cui si porta sul 50-40, vantaggio che non mollerà più. Pordenone tenta in tutti i modi di recuperare, ma ogni tentativo è vano e all’ultima pausa il punteggio è 63-55. Nell’ultimo periodo, la Bluenergy ormai è in pieno controllo della gara e aumenta il divario fino al massimo vantaggio a +21 (89-68 a 48 secondi dal termina), aggiudicandosi la contesa con il punteggio di 89-71.

Nel prossimo incontro (sabato 28 novembre alle ore 19.30), la Bluenergy farà visita a “Il Michelaccio” San Daniele, che nell’ultimo turno ha sconfitto la DGM Campoformido per 74-70.

 

Bluenergy Codroipo: Massimiliano Moretti 6, Girardo 12, Nobile 13, Serrao 6, Malfante 4, Dell’Angela 5, Rizzi ne, Sant 2, Infanti 20, Nata 21, Trevisan ne, Costantini ne. Allenatore: Portelli.

Sistema Pordenone: Lucas 18, Tagliamento 10, Zatti, Brunoro 3, Dal Moro 2, Moro 12, Gri 16, Venaruzzo 4, Begiqui 6, Prenassi. Allenatore: Bosini.

Parziali: 21-20, 40-40, 63-55, 89-71

NoteCodroipo: Tiri liberi 9/12, Tiri da due 34/62, Tiri da tre 4/12, Rimbalzi 44, Assist 13. Sistema PN: Tiri liberi 8/13, Tiri da due 18/42, Tiri da tre 9/21, Rimbalzi 28, Assist 14. Fallo antisportivo a Nobile al 26’.

Arbitri: Cristiano Penzo, Simone Chesini