Udine – La Bluenergy esce sconfitta dal big match della 12° giornata di ritorno contro l’UBC e interrompe a 7 la striscia di vittorie consecutive.

Nel primo quarto l’aggressività e l’alta intensità difensiva dei padroni di casa fanno la differenza: inizio fulminante dell’UBC, che in un amen si porta sul 10-0 (2 triple di Cianciotta, il migliore con 16 punti, 7 rimbalzi, 2 assist e 2 falli subiti) e costringe coach Portelli a chiamare timeout dopo appena 88 secondi di gioco; la Bluenergy, che trova in Nata (15 punti con 7/11 al tiro, 14 rimbalzi, 4 falli subiti e 25 di valutazione) la sua guida, tenta una reazione (10-7 al 4’), ma Udine mette in difficoltà gli avversari e in attacco trova con facilità la via del canestro andando alla prima pausa sul 28-18. Nel secondo periodo Codroipo reagisce e piazza un parziale di 19-2 con cui si porta a +7 (30-37 al 6’) ma commette l’ingenuità di non saper controllare il vantaggio e permettere all’UBC di tornare in vantaggio (40-39) con Trevisini; poi Malfante dalla lunetta fissa il punteggio sul 40-41 a metà partita.

Nella ripresa Codroipo mantiene un vantaggio che oscilla tra i 4 e i 7 punti toccando anche il massimo vantaggio a +8 (43-51 al 26’) con Girardo e chiude il 3° quarto sul 53-60. Nell’ultimo e decisivo parziale a 6 minuti e 57 secondi dal termine Nata fissa il punteggio sul 58-65: a questo punto la gara cambia perché la Bluenergy si blocca e non segna per 5 minuti e 48 secondi, mentre Udine indovina due triple (Cianciotta e Gambaro) con cui, insieme a due tiri liberi, si porta in vantaggio sul 66-65 a 1 minuto e 23 secondi dal termine. Nobile rompe il digiuno e firma il nuovo sorpasso a 1 minuto e 9 secondi dalla fine, ma un’altra tripla (Trevisini) dà il +2 (69-67 a 55 secondi dalla fine) all’UBC. A 14 secondi dal termine Infanti non concretizza un contropiede ma comunque subisce fallo e in lunetta fa 1/2 (69-68). A 12 secondi dalla fine Malfante commette fallo su Gambaro, che realizza un solo tiro libero (70-68), e Codroipo ha la possibilità dell’ultimo tiro, però il tentativo di Nobile per il pareggio si infrange sul ferro e sul successivo rimbalzo di Serrao finisce il tempo e così l’UBC vince 70-68.

Il prossimo turno (sabato 16 aprile alle ore 18.30), la Bluenergy ospiterà fra le mura amiche il Breg San Dorligo, che nell’ultimo turno ha sconfitto la DGM Campoformido per 85-77.

 

Latte Carso UBC Udine: Trevisini 7, Floreani, Cianciotta 16, Martinuzzi 4, Guadagni 7, Pittalis ne, Pignolo 8, Idelfonso 5, Gambaro 4, Alberto Bianchini 7, Zakelj 5, Tirelli 7. Allenatore: Paderni.

Bluenergy Codroipo: Massimiliano Moretti 1, Girardo 4, Nobile 13, Serrao 9, Malfante 10, Dell’Angela, Rizzi ne, Sant 2, Infanti 14, Nata 15, Trevisan. Allenatore: Portelli.

Parziali: 28-18, 40-41, 53-60, 70-68

NoteUBC: Tiri liberi 12/23, Tiri da due 17/46, Tiri da tre 8/25, Rimbalzi 43, Assist 11. Codroipo: Tiri liberi 21/31, Tiri da due 16/45, Tiri da tre 5/16, Rimbalzi 46, Assist 11. Fallo antisportivo a Tirelli al 13’.

Arbitri: Antonio De Tata, Riccardo Sellan