La Bluenergy Codroipo ha fallito il primo appuntamento stagionale a favore di Verona e ora è attesa al riscatto dalla difficile trasferta in terra veneta contro la Ciemme Mestre (domenica 8 ottobre alle 18.00).

Umberto Nobile, capitano della Bluenergy, presenta così l’incontro: «Sia noi sia Mestre arriviamo da una sconfitta nella gara d’esordio ed entrambi avremo molta voglia di rivalsa: per questo ci dovremo aspettare una gara molto “tosta” su un campo notoriamente caldo come quello di Mestre. Domenica dovremo essere bravi a colmare il gap a rimbalzo subito contro Verona e soprattutto mettere una maggiore intensità in entrambi i lati del campo. Sarà una gara tatticamente impegnativa perché Mestre dispone di molti giocatori esperti come Gabriele Salvato e Michele Bei, che quest’estate sono scesi dalla Serie B. Per noi sarà importante limitare proprio Bei, ottimo rimbalzista, e fare buona guardia sui loro esterni di riferimento, Salvato e Maran, senza dimenticare Luca Cucchi, probabilmente il miglior “4” del campionato. Dovremo essere bravi a disputare una gara “collettiva” come dimostrato in precampionato; quando siamo tutti coinvolti e concentrati sappiamo mettere in difficoltà chiunque.»

Post correlati