L’Under 18 Eccellenza maschile, sponsorizzata Tir Italia, ha terminato la prima fase del campionato Under 18 Eccellenza: la squadra codroipese, allenata dal responsabile del Settore Giovanile Matteo Silvani ha chiuso in sesta posizione con un bilancio di di 6 vittorie e 10 sconfitte ma anche con la terza miglior difesa del campionato.

Il Regolamento prevede che le squadre classificatesi tra la quinta e la settima posizione vadano a formare il girone “Gold” nell’Under 18 Elite, assieme alla Chiurlo ABC Cervignano, alla Ceccarelli CBU Udine (anch’esse provenienti dall’eccellenza) e alle prime quattro classificate del campionato Under 18 Elite Torre Basket Pordenone, Jadran Trieste, Libertas San Daniele e Collinare Basket Fagagna.

Queste sette squadre giocheranno un girone con gare di sola andata al cui termine le prime quattro approderanno alla Final Four regionale che, oltre al titolo regionale d’Elite mette in palio anche due posti per gli spareggi interzona, traguardo già raggiunto la passata stagione.

Queste le parole di Coach Silvani dopo le prime 16 gare della stagione e in attesa dell’inizio della seconda fase: «Il bilancio di questa prima fase di stagione con la squadra Under 18 Eccellenza è sicuramente positivo. Non siamo riusciti a centrare il quarto posto (valevole per la fase interregionale) per soli 4 punti ma nelle 16 partite sin qui disputate la squadra ha fornito davvero prestazioni convincenti sfiorando più volte vittorie prestigiose contro squadre di livello. Direi che finora abbiamo raccolto meno di quello che abbiamo prodotto e ora è il momento di toglierci delle soddisfazioni. Ora ci aspetta la seconda fase che potrebbe portarci alle final four regionali, evento che ci consentirebbe di difendere il titolo conquistato l’anno scorso. Dobbiamo affrontare questa fase guardando una partita alla volta con fiducia umiltà e determinazione. Confermarsi non è mai facile ma questo gruppo negli anni continua ad allenarsi con passione e a mostrare miglioramenti sia individuali che globali. Siamo fiduciosi e non vediamo l’ora di scendere in campo mercoledì (a Cervignano alle 19.15 ndr).»

Post correlati