Roraigrande – Brutto inizio di gara per l’Area Più che è poco precisa al tiro e concede troppi rimbalzi in attacco a Rorai che ne approfitta e va sul 12-6 al 7’. Gli ospiti non riescono a ingranare e i padroni di casa continuano a fare la partita tenendo ritmi alti con cui al 17’ toccano il massimo vantaggio sul 27-17. Nel finale della seconda frazione i codroipesi, migliorando in difesa e riuscendo a colpire dentro l’area, riescono ad arrivare a -6 alla pausa lunga.
Nel terzo quarto la difesa dell’Area Più aumenta ancora d’intensità, il divario tra le due squadre diminuisce ancora e al 27’ un solo possesso divide le due formazioni (39-36). Codroipo continua a difendere duro arrivando fino a -1 al 29’, ma appena i biancorossi calano d’intensità Rorai è precisa a punirli e torna a +8 quando mancano 7’ da giocare. Lo sforzo collettivo permette a Codroipo di recuperare di nuovo e tornare a -3 al 36’ ma i padroni di casa si confermano cinici e puniscono ogni errore codroipese negli ultimi minuti riuscendo a mettere al sicuro i due punti.
L’Area Più tornerà in campo giovedì 4 febbraio alle ore 20.30 al Palazzetto dello Sport di Codroipo, dove nell’ultimo turno casalingo della prima fase affronterà l’APU Udine.

Nord Caravan Rorai: Rodaro 10, Bevilacqua 16, Feletto 6, Burella, Sorio, Baschiera 6, Cervesato, S. Mio 15, G. Mio 12. Allenatore: Freschi
Area Più Codroipo: Tonizzo, Soramel, Tallone 9, Valoppi 7, Salvador, Golin 2, Costantini 16, Rizzi 12, Miani, Mozzi 5, Bartoli 7, Gri. Allenatore: Silvani.
Parziali: 14-9, 29-23, 44-41, 65-58
Arbitri: Chiara Corrias, Alessio Nardi