Trieste – L’iniziale 6-0 per la Servolana mette subito la gara in salita per i codroipesi, che dimostrano scarsa concentrazione; al 9’ il tabellone dice 19-8 interno con i padroni di casa trascinati da Dellosto (10 punti nel primo quarto e 30 alla fine) mentre l’Area Più fatica a ingranare in fase offensiva. Nel corso del secondo quarto un paio di buone difese generano delle azioni d’attacco convertite dai friulani che tornano a -4 (24-20 al 15’), ma subito la Servolana riprende il controllo della gara con un 6-0 che poi permette ai padroni di casa di andare al riposo lungo sul 35-22.

La strigliata i coach Silvani negli spogliatoi durante l’intervallo sortisce gli effetti sperati: i codroipesi cambiano atteggiamento ma inizialmente i triestini rispondono colpo su colpo (45-35 al 25’). È il trio Costantini-Bartoli-Tallone a produrre 24 dei 27 punti del quarto e a riportare l’Area Più prima sotto la doppia cifra di svantaggio (45-38 al 26’) e poi a -3 con 2 minuti da giocare nella terza frazione (46-43) ma la Servolana risponde ancora con Dellosto per il 51-44. 5 punti di fila di Costantini e un gioco da tre punti di Tallone firmano il -2 al 31’ e la tripla di Tonizzo porta Codroipo in vantaggio per la prima volta nel match (54-55 al 32’). I triestini non accusano il colpo realizzando subito il contro sorpasso e i restanti minuti sono caratterizzati da continui sorpassi e controsorpassi. A 12 secondi dalla fine l’Area Più rincorre con due lunghezze di svantaggio ma sull’errore al tiro per la vittoria Casagrande in tap-in realizza il 67-67 con cui la gara va al supplementare.

L’overtime si apre con un canestro di Dellosto cui risponde Bartoli dai 6.75 ma i padroni di casa trovano subito un 5-0 con sui vanno a +4 (74-70 al 43’) mentre i codroipesi si accontentano di cercare la conclusione dalla lunga distanza. In questo modo la gara scivola dalle mani dei friulani che alla fine cedono per 81-73.

 

Servolana Trieste: Paoletti ne, Russo Cirillo 5, Michelis 8, Viller 23, Vigini 3, Madon 4, Dellosto 30, Do Carmo Cordeiro ne, Liut 8, Trento. Allenatore: Crisman.

Area Più Codroipo: Tonizzo 6, Soramel, Tallone 15, Valoppi 2, Salvador 2, Golin ne, Costantini 22, Rizzi 4, Mozzi 1, Bartoli 19, Gri, Casagrande 2. Allenatore: Silvani.

Parziali: 21-13, 35-22, 54-49, 67-67, 81-73

Arbitri: Matteo Roiaz, Martina Murabito