Cormons – La Bluenergy inizia molto passiva in difesa costringendo la panchina al timeout dopo pochi minuti (9-3). I biancorossi tornano in partita grazie a 4 triple consecutive che gli permettono di mettere il naso avanti (14-15 al 6′). La gara prosegue con gli attacchi che prevalgono sulle difese fino al termine del primo periodo (19-21). Nel secondo quarto le percentuali calano drasticamente per entrambe le formazioni con i padroni di casa che riescono ad andare fino a +4 prima del gioco da 3 punti confezionato allo scadere da Casagrande che dà il -1 alla Bluenergy dopo 20′.

Nel terzo quarto la Bluenergy prova a cambiare registro, la difesa concede solo due punti al cormonesi che finiscono a -8 grazie a Cengarle e Bartoli (29-37 al 30′) ma i codroipesi calano di concentrazione risultando meno incisivi in attacco e concedendo troppi tiri comodi all’Alba che ne approfitta e con un 8-0 torna in partita. L’inerzia è dalla parte dei padroni di casa che riescono a tenere sempre due lunghezze di vantaggio su Codroipo fino al canestro del pareggio di Casagrande arrivato a 20 secondi dal termine. Dopo il timeout Cormons trova il canestro della vittoria con Veronese a cui la Bluenergy non riesce a rispondere.

 

Alba Cormons: Mangione ne, Medeot ne, Lucioli 3, Veronese 16, Groppo ne, Battiston 6, Pascolini 1, Mocchiutti 2, Maddalena 2, Silvestri 17. Allenatore: Ardessi.

Bluenergy Codroipo: A. Casagrande 9, Soramel 3, L. Casagrande, Cengarle 7, Tonizzo, Miani 8, Bartoli 8, Costantini 6, Salvador, Gri 4. Allenatore: Zamparini.

Parziali: 19-21, 27-26, 29-37, 47-45

Arbitro: Federico Lupieri di Gorizia