Bassano del Grappa – Il mal di trasferta continua: una Bluenergy svagata e poco concreta regala metà partita a Bassano e nel finale non riesce a completare la rimonta.

Fin dall’inizio Codroipo fatica molto in entrambi i lati del campo, molle in difesa e imprecisa in attacco concedendo di tutto e di più agli avversari, mentre Bassano è più concreto e più reattivo tanto da non doversi impegnare molto per prendere il largo e portarsi a +13 (26-13) al termine del primo quarto e addirittura al massimo vantaggio a +20 (43-23 al 17’) per poi andare a metà partita sul 45-29.

Nella ripresa la Bluenergy migliora in difesa concedendo 4 punti in 10 minuti a Bassano ma continua a litigare con il canestro e non sfrutta tutte le occasioni per rimontare (49-39 al 30’). Nell’ultimo quarto Codroipo tenta in ogni modo di recuperare e, con due triple consecutive di Maghet, riesce ad arrivare fino a -2 (61-59 a 17 secondi dal termine), ma successivamente gestisce malamente il possesso per il possibile pareggio e Bassano vince 63-59.

Il prossimo turno (domenica 12 febbraio alle ore 18.00), la Bluenergy farà visita alla Calorflex Oderzo.

 

Serie C Gold: Orange1 Bassano – Bluenergy Codroipo 63-59

Orange1 Bassano: Mordini 12, Izzo 6, Idiaru 6, Bargnesi 5, Gajić, Gallea 15, Meneghin 2, Filoni, Zonta 2, Lazzarotto, Zambonin 2, Nikolić 13. Allenatore: Papi.

Bluenergy Codroipo: Dell’Angela ne, Nata 9, Miani ne, Girardo 8, Matteo Moretti 9, Sant 3, Umberto Nobile 2, Venaruzzo, Macaro 6, Infanti 11, Maghet 11, Mozzi ne. Allenatore: Portelli.

Parziali: 26-13, 45-29, 49-39, 63-59

NoteBassano: Tiri liberi 12/17, Tiri da due 21/46, Tiri da tre 3/17, Rimbalzi 39, Assist 11. Codroipo: Tiri liberi 13/18, Tiri da due 17/49, Tiri da tre 4/15, Rimbalzi 46, Assist 11.

Usciti per falli: Matteo Moretti, Macaro e Maghet.

Arbitri: Marco Pietrobon di Roncade (TV) e Giovanni Pinna di Salgareda (TV)